In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login
Utilizzo del servizio

Se sei un utente registrato puoi acquistare dopo aver fatto il login

Dati fatturazione
Ragione sociale
*Cognome
*Nome
*Indirizzo
*Città
*Provincia
*CAP
CF
P.Iva
Tel/Cel
*E-mail
Indirizzo di spedizione diverso
Note

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA - CONTRATTO DI VENDITA A DISTANZA (redatto ai sensi del decreto legislativo 21 febbraio 2014, n. 21)

Premessa
Il presente contratto è stipulato tra Ca' del Sette Srl – Via Calderina 11, 36053 Gambellara (VI) (nel seguito: “Ca' del Sette Srl”) – e il consumatore finale (nel seguito: “Cliente”) ed è configurabile come contratto a distanza. È disciplinato dal decreto legislativo 21 febbraio 2014, n. 21, in attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori ed ha per oggetto la compravendita di beni mobili (vino e omaggistica).
Con questo contratto Ca' del Sette Srl trasferisce o si impegna a trasferire la proprietà di detti beni al Cliente e quest’ultimo ne paga o si impegna a pagarne il prezzo.

Le presenti Condizioni Generali non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi da Ca' del Sette Srl che siano eventualmente presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Ca' del Sette Srl non è responsabile in alcun modo per la fornitura di servizi e\o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. Sui siti web eventualmente consultabili tramite tali collegamenti Ca' del Sette Srl non effettua alcun controllo e\o monitoraggio. Ca' del Sette Srl non è pertanto responsabile per i contenuti di tali siti né per eventuali errori e\o omissioni e\o violazioni di legge da parte degli stessi.

L’acquisto dei beni può avvenire attraverso la seguente modalità:

  • sito internet www.cadelsette.it

I beni acquistabili sono presentati sul sito Internet.
I soggetti con Partita IVA che intendono ricevere fattura dovranno farne richiesta, indicando i riferimenti, al momento dell’ordine. A partire dal 1 gennaio 2019, a seguito dell’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica, non sarà possibile emettere fattura in caso la stessa non venga richiesta al momento dell’ordine.
 

Come ordinare


Dopo aver selezionato i prodotti, il Cliente visualizzerà il contenuto del carrello e il relativo importo da pagare, con possibilità di aggiornarlo e/o modificarlo. È possibile correggere errori accedendo al carrello, prima della fase finale che conclude l’ordine.
Poi, il Cliente proseguirà, cliccando su apposito tasto, per passare alla compilazione di un modulo con le informazioni necessarie per la fatturazione (se richiesta dal cliente), il pagamento e la consegna. Infine, sarà riproposto il carrello e il relativo importo da pagare.
Il contratto di vendita s’intenderà perfezionato soltanto quando il Cliente avrà accettato le condizioni di vendita previste dal contratto cliccando sui tasti “Accettare” e “Concludi e paga”. Qualora il Cliente non accetti le condizioni di vendita e/o non proceda alla conferma di accettazione del contratto tramite selezione dei tasti “Accettare” e “Concludi e paga”, il contratto di vendita non si intende perfezionato e il Cliente non potrà ricevere l’ordine eseguito. In tale caso, Ca' del Sette Srl non invierà i prodotti presenti nel carrello né addebiterà al Cliente l’importo risultante dal riepilogo del proprio carrello.
Il Cliente riceverà da Ca' del Sette Srl, in caso di contratto perfezionato, un’e-mail di riepilogo dell’ordine, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente in fase di composizione dell’ordine.

Vuoi un aiuto nell'ordine? Chiama il seguente numero e saremo lieti di assisterti: +39 3442418030

    Aderendo alle Condizioni Generali, l’Utente dichiara di avere almeno 18 anni e di disporre della capacità d’agire.

    NOTA: I Clienti dovrebbero essere consapevoli che le bevande alcoliche devono essere consumate con moderazione e non bisognerebbe bere alcolici prima di mettersi alla guida.

    Ambito contrattuale

    L'acquisto dei prodotti è consentito esclusivamente a soggetti che:

    a) abbiano preso visione, e accettato, le varie informative

    b) abbiano accettato le presenti Condizioni Generali

    c) siano maggiorenni

    d) richiedano la consegna dei Prodotti entro i confini del territorio italiano

      Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. Per questo motivo gli utenti sono invitati ad accedere con regolarità al Sito e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle Condizioni Generali di Vendita. Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell'ordine di acquisto.

      Descrizione dei prodotti, caratteristiche e prezzi
      Le caratteristiche e la descrizione dei prodotti in vendita sono indicati all'interno delle inserzioni.
      Ogni prodotto sul sito cadelsette.it/store è accompagnato da un’accurata e dettagliata descrizione delle sue qualità essenziali; Ca' del Sette Srl non garantisce che le immagini e i colori dei prodotti corrispondano esattamente a quelli reali, in quanto essi potrebbero risultare modificati a seconda del tipo di monitor o di browser internet utilizzato dall’utente.
      I prezzi dei beni sono presentati sul sito, comprensivi di Iva e di ogni altra eventuale imposta. Qualora le promozioni e le offerte avessero una durata limitata, quest'ultima sarà segnalata in corrispondenza del prodotto o dell’offerta cui è riferita, così come i prezzi applicati.
      Qualsiasi spesa accessoria, laddove prevista, è segnalata in corrispondenza del prodotto cui è applicata.
      La sostituzione di un articolo esaurito all'interno di una confezione verrà effettuata con un articolo alternativo dello stesso valore.

      Il prezzo dei Prodotti può essere modificato da Ca' del Sette Srl in ogni momento, senza preavviso, fermo restando che il prezzo addebitato all'utente sarà quello pubblicato sotto l'immagine del prodotto al momento dell'invio dell'ordine. Non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o in diminuzione) di prezzo successive alla trasmissione dell’ordine.

      Spese e metodo di spedizione
      In ogni inserzione sarà specificato il contributo di spedizione per ogni ordine consegnato sul territorio italiano allo stesso destinatario. Per ordini tramite sito Internet, l’importo è sempre indicato e visibile al momento del processo di acquisto.

      Al fine di assicurare che i propri prodotti arrivino a casa vostra in perfette condizioni, utilizziamo imballi progettati appositamente per la spedizioni di bottiglie.

      Per segnalare eventuali anomalie o disguidi o disservizi o ricevere assistenza su prodotti non conformi all’ordine, il Cliente può contattare Ca' del Sette Srl al seguente indirizzo email: cadelsette@cadelsette.it.
      Al momento della consegna dell'ordine, si invitano i clienti, nel loro interesse, ad ispezionare il pacco con attenzione prima di firmare, a conferma dell'avvenuta ricezione dello stesso.

      Se il pacco appare manomesso o risulti chiara la rottura di una o più bottiglie al momento della consegna, il cliente è pregato di firmare la ricezione del pacco con riserva o di rifiutare la consegna dello stesso e, contestualmente alla ricezione, è pregato di scattare e successivamente inviare foto probatorie del danno non imputabile a sé stesso al seguente indirizzo email: cadelsette@cadelsette.it definendo chiaramente la situazione.

      In caso di pacco manomesso o di danni al suo contenuto, se il cliente non firma la ricezione con riserva, la consegna viene considerata automaticamente accettata e di conseguenza non verranno accolti eventuali reclami.
      Strumenti di pagamento accettati
      Sono accettati: carta di credito Visa, VPay, MasterCard, Maestro e PayPal.
      Si precisa che Ca' del Sette Srl non imporrà ai Clienti, in relazione alle carte di pagamento suddette, spese per l'uso delle stesse, ovvero nei casi espressamente stabiliti, tariffe che superino quelle sostenute da Ca' del Sette Srl stessa. L'istituto di emissione della carta di pagamento riaccredita al Cliente i pagamenti in caso di addebitamento eccedente rispetto al prezzo pattuito ovvero in caso di uso fraudolento della propria carta di pagamento da parte di Ca' del Sette Srl o di un terzo. L'istituto di emissione della carta di pagamento ha diritto di addebitare a Ca' del Sette Srl le somme riaccreditate al Cliente.
      Termini di consegna e responsabilità
      Ca' del Sette Srl, in ottemperanza all’art. 61, d. lgs 21/2014, si impegna a consegnare la merce ordinata entro 72-96 (settantadue - novantasei) ore per gli ordini conclusi con pagamento elettronico (Carta di credito, Paypal) fatto salvo situazioni di blocchi o emergenze Nazionali che prevedono limitazioni su determinati territori indicati nelle Gazzette Ufficiali. Gli ordini vengono processati e affidati al corriere, non appena il pagamento viene ricevuto, o il primo giorno lavorativo disponibile. Ordini personalizzati prevedono una fase di approvazione e lavorazione da parte dell'azienda e pertanto non possono essere garantiti i tempi di consegna di 72-96 ore. Per la consegna, generalmente, si applicano termini orientativi e senza impegno. Non sono inclusi nel calcolo delle 72-96 h i sabati e le domeniche e/o altri giorni festivi (a titolo di esempio un ordine effettuato il venerdì o il giorno precedente ad un giorno festivo sarà evaso nel primo giorno lavorativo utile). La consegna s’intende eseguita quando la merce ordinata entra in possesso del Cliente o della persona che questi ha delegato al ritiro.
      Spese telefoniche
      Se Ca' del Sette Srl è contattato telefonicamente per avere informazioni sull'ordine, il Cliente non è tenuto a pagare più della tariffa di base, fermo restando il diritto dei fornitori dei servizi di comunicazione elettronica di applicare una tariffa per dette telefonate.

      Diritto di recesso
      L’art. 52, d. lgs 21/2014 prevede che il Cliente possa esercitare il diritto di recesso (cioè il diritto di restituire la merce, per qualsivoglia motivazione e senza addurre giustificazioni) avendo a disposizione n. 14 (quattordici) giorni dalla consegna dei beni. Pertanto, il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso entro n. 14 (quattordici) giorni dall’entrata in possesso dei beni ordinati e, prima della scadenza del diritto di recesso, dandone notizia a Ca' del Sette Srl. Il diritto di recesso può essere esercitato nel seguente modo:

      • utilizzando il modulo tipo di diritto di recesso, scaricabile qui sotto.

      A fronte del ricevimento della richiesta di recesso, Ca' del Sette Srl provvederà a ritirare la merce presso il Cliente. I costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico del Cliente.
      Tali costi verranno indicati da Ca' del Sette Srl all'indirizzo email fornito dal cliente al momento dell'invio del modulo tipo di diritto di recesso.
      Il Cliente si impegna alla integrale restituzione, in condizioni inalterate e nella confezione originale, dei prodotti ricevuti.

      Nel caso di recesso, Ca' del Sette Srl rimborserà il Cliente delle spese dei prodotti ordinati, escluse le spese di restituzione, entro n. 14 (quattordici) giorni dal momento in cui è stato informato dal Cliente di voler esercitare il diritto di recesso. Ca' del Sette Srl rimborserà il Cliente con lo stesso strumento utilizzato dal Cliente per pagare l’ordine, fatto salvo quanto altrimenti concordato tra le parti.

      Ca' del Sette Srl può trattenere il rimborso finchè non abbia ricevuto i beni.

      Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per identificare chiaramente lo stesso, l’importo di rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso Ca' del Sette Srl darà comunicazione all’utente, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del Prodotto.

      Eccezioni al diritto di recesso

      L'Art. 59. d. lgs 21/2014 al comma 1 prevede le eccezioni al diritto di recesso. Di seguito i principali, per tutti gli altri paragrafi si invita il Cliente a fare riferimento al suddetto articolo.

      1. Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali

      commerciali e' escluso relativamente a:

      c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

      d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

      e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla

      protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.
      Garanzia legale
       

      Tutti i prodotti diversi da quelli alimentari, venduti da Ca' del Sette Srl, sono coperti dalle garanzie di legge.
      Oggetti e accessori venduti, che possono accompagnare le offerte, sono garantiti per n. 2 (due) anni per qualsiasi difetto di fabbricazione o funzionamento. Sono esclusi da garanzia i danni dovuti all'usura, a un uso improprio o a un'errata manutenzione.
      La garanzia legale di conformità tutela il Cliente in caso acquisto di prodotti difettosi, che funzionano male o non rispondono all’uso dichiarato da Ca' del Sette Srl o dal produttore del bene. Il Cliente può far valere i propri diritti in materia di garanzia legale di conformità rivolgendosi direttamente al produttore del bene, anche se diverso da Ca' del Sette Srl. In presenza di un vizio di conformità, il Cliente ha diritto, alla sostituzione del bene difettoso, senza addebito di spese, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile. Nel caso di prodotti venduti e quindi pagati dal Cliente, se sostituzione o riparazione non sono possibili, il Cliente ha comunque diritto alla riduzione del prezzo o ad avere indietro una somma, commisurata al valore del bene, a fronte della restituzione a Ca' del Sette Srl del prodotto difettoso. La garanzia legale dura n. 2 (due) anni dalla consegna del bene e deve essere fatta valere dal Cliente entro n. 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto.

      Foro Competente

      Il contratto di vendita tra il Cliente e Ca' del Sette Srl si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Vicenza.

      Informazione e ricorso extragiudiziale

      Per questo argomento fare riferimento all'Art. 66-quater del decreto legislativo 21 febbraio 2014, n.21 ai commi 1-2-3.

      Diritti di proprietà intellettuale

      Tutti i diritti sul Sito e su tutti i materiali ivi contenuti nonché sui marchi e/o i segni distintivi e/o su ogni e qualunque materiale o contenuto su cui esistano diritti di proprietà intellettuale, industriale o di qualunque altra natura sono esclusivamente di Ca' del Sette Srl e/o di altri soggetti e/o dei suoi danti causa. Nessun diritto viene attribuito al Cliente.

      Informativa sulla privacy

      Sulla base del Decreto Legislativo italiano n. 196/2003 (“Codice della Privacy”) e di ogni altra legge applicabile in materia, Cadelsette.it informa l’Utente che il trattamento dei propri dati personali sarà improntato sui principi di correttezza, legalità e trasparenza rispettando i diritti, le libertà fondamentali e la dignità dei soggetti interessati, con particolare riferimento alla riservatezza, l’identità individuale e il diritto alla tutela dei dati personali.

      Come previsto dal Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016 ( “GDPR”), ed in particolare all’art. 13, qui di seguito si forniscono all’utente (”Interessato”) le informazioni richieste dalla legge relative al trattamento dei propri dati personali.

      1) Azienda e dati trattati (art. 13, 1° comma lett. a, art. 15, lett. b GDPR)

      Ca' del Sette S.r.l.

      Via Calderina, 11
      36053 Gambellara (VI)
      C.F. e P. Iva
      03954180240

      nella persona del legale rappresentante pro tempore, Matteo Pontalto, raccoglie e/o riceve le informazioni che riguardano l'interessato come

      Dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo fisico, nazionalità, provincia e comune di residenza, telefono fisso e/o mobile, fax, codice fiscale, indirizzo/i e-mail)

      Dati derivanti dal traffico virtuale/telematico (log, ip, tipologia di apparecchio, browser)

      Cadelsette.it non richiede i dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona come previsto dal GDPR (art. 9).

      Per ogni informazione e richiesta

      0444 1833271

      info@ cadelsette.it

      2) Finalità della raccolta dei dati (art 13, 1° comma GDPR)

      I dati raccolti da Cadelsette.it servono esclusivamente per erogare i servizi/consulenze richieste.

      Possono essere tuttavia raccolti dei dati con fini di marketing, quali a titolo esplicativo la data di nascita per mandare un augurio o un'offerta speciale.

      Per nessuna ragione Cadelsette.it vende i dati a terzi né si permetterà di usare i dati per fini non espressamente dichiarati prima dell'inizio della collaborazione.

      Gestione e utilizzo dei dati raccolti

      a) anagrafica, richieste contatto

      Il trattamento dei dati avviene per poter dar seguito a richieste e informazioni. Il cliente può contattare telefonicamente l'azienda, mandare una mail o usare il form contatti nel sito.

      I dati raccolti sono gestiti dallo staff per fini statistici interni e per migliorare i servizi offerti. I dati acquisti sono archiviati per 24 mesi nei database Cadelsette.it: per nessun motivo Cadelsette.it vende o condivide questi dati.

      b) Gestione del rapporto contrattuale

      Il trattamento dei dati del cliente avviene per permettere le attività preliminari e quelle inerenti l'acquisto di un servizio e/o prodotto, la gestione dell'ordine, l'erogazione del servizio richiesto o la produzione del prodotto acquistato, nonché la fatturazione e la gestione del pagamento relativa all'ordine, la trattazione delle richieste al servizio assistenza e la prestazione dell'assistenza stessa, la prevenzione di azioni fraudolente e l'adempimento di ogni altro obbligo derivanti dal contratto.

      c) Promozione di servizi/prodotti analoghi a quelli già richiesti (considerando 47 GDPR)

      1. I legittimi interessi di un titolare del trattamento, compresi quelli di un titolare del trattamento a cui i dati personali possono essere comunicati, o di terzi possono costituire una base giuridica del trattamento, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell'interessato, tenuto conto delle ragionevoli aspettative nutrite dall'interessato in base alla sua relazione con il titolare del trattamento. Ad esempio, potrebbero sussistere tali legittimi interessi quando esista una relazione pertinente e appropriata tra l'interessato e il titolare del trattamento, ad esempio quando l'interessato è un cliente o è alle dipendenze del titolare del trattamento. In ogni caso, l'esistenza di legittimi interessi richiede un'attenta valutazione anche in merito all'eventualità che l'interessato, al momento e nell'ambito della raccolta dei dati personali, possa ragionevolmente attendersi che abbia luogo un trattamento a tal fine. Gli interessi e i diritti fondamentali dell'interessato potrebbero in particolare prevalere sugli interessi del titolare del trattamento qualora i dati personali siano trattati in circostanze in cui gli interessati non possano ragionevolmente attendersi un ulteriore trattamento dei dati personali. Posto che spetta al legislatore prevedere per legge la base giuridica che autorizza le autorità pubbliche a trattare i dati personali, la base giuridica per un legittimo interesse del titolare del trattamento non dovrebbe valere per il trattamento effettuato dalle autorità pubbliche nell'esecuzione dei loro compiti. Costituisce parimenti legittimo interesse del titolare del trattamento interessato trattare dati personali strettamente necessari a fini di prevenzione delle frodi. Può essere considerato legittimo interesse trattare dati personali per finalità di marketing diretto.

      Nel rispetto del considerando 47 GDPR il titolare del trattamento può utilizzare i dati comunicati attraverso un precedente contatto, anche senza esplicito consenso, per la vendita dei propri servizi/prodotti, analoghi a quelli oggetto della vendita, a meno che non vi sia un'esplicita opposizione dell'interessato.

      d) Promozione di servizi/prodotti differenti a quelli già richiesti

      I dati personali del cliente possono essere utilizzati anche per finalità commerciali con riferimento a servizi/prodotti differenti da quelli richiesti/acquistati solo se l'interessato ha espressamente autorizzato il trattamento e non vi ha posto opposizione o non abbia revocato il consenso per l'utilizzo dei dati.

      e) Sicurezza informatica (considerando 49 GDPR)

      Il titolare, con riferimento al considerando 49 del GDPR, anche attraverso suoi fornitori (Cadelsette.it si appoggia a fornitori esterni che possono cambiare con decisione unilaterale) tratta i dati personali in misura strettamente necessaria e proporzionata per garantire la sicurezza delle reti e dell'informazione.

      1. Costituisce legittimo interesse del titolare del trattamento interessato trattare dati personali relativi al traffico, in misura strettamente necessaria e proporzionata per garantire la sicurezza delle reti e dell'informazione, vale a dire la capacità di una rete o di un sistema d'informazione di resistere, a un dato livello di sicurezza, a eventi imprevisti o atti illeciti o dolosi che compromettano la disponibilità, l'autenticità, l'integrità e la riservatezza dei dati personali conservati o trasmessi e la sicurezza dei relativi servizi offerti o resi accessibili tramite tali reti e sistemi da autorità pubbliche, organismi di intervento in caso di emergenza informatica (CERT), gruppi di intervento per la sicurezza informatica in caso di incidente (CSIRT), fornitori di reti e servizi di comunicazione elettronica e fornitori di tecnologie e servizi di sicurezza. Ciò potrebbe, ad esempio, includere misure atte a impedire l'accesso non autorizzato a reti di comunicazioni elettroniche e la diffusione di codici maligni, e a porre termine agli attacchi da «blocco di servizio» e ai danni ai sistemi informatici e di comunicazione elettronica.

      Sarà cura del titolare informare prontamente gli interessati nel caso sussista particolare rischio di violazione dei dati personali, fatti salvi gli obblighi derivanti dall'art. 33 del DGPR

      Articolo 33 GDPR

      Notifica di una violazione dei dati personali all'autorità di controllo

      1.In caso di violazione dei dati personali, il titolare del trattamento notifica la violazione all'autorità di controllo competente a norma dell'articolo 55 senza ingiustificato ritardo e, ove possibile, entro 72 ore dal momento in cui ne è venuto a conoscenza, a meno che sia improbabile che la violazione dei dati personali presenti un rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche. Qualora la notifica all'autorità di controllo non sia effettuata entro 72 ore, è corredata dei motivi del ritardo.

      2.Il responsabile del trattamento informa il titolare del trattamento senza ingiustificato ritardo dopo essere venuto a conoscenza della violazione.

      3.La notifica di cui al paragrafo 1 deve almeno: a)descrivere la natura della violazione dei dati personali compresi, ove possibile, le categorie e il numero approssimativo di interessati in questione nonché le categorie e il numero approssimativo di registrazioni dei dati personali in questione; b) comunicare il nome e i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati o di altro punto di contatto presso cui ottenere più informazioni; c) descrivere le probabili conseguenze della violazione dei dati personali; d) descrivere le misure adottate o di cui si propone l'adozione da parte del titolare del trattamento per porre rimedio alla violazione dei dati personali e anche, se del caso, per attenuarne i possibili effetti negativi.

      4.Qualora e nella misura in cui non sia possibile fornire le informazioni contestualmente, le informazioni possono essere fornite in fasi successive senza ulteriore ingiustificato ritardo.

      5.Il titolare del trattamento documenta qualsiasi violazione dei dati personali, comprese le circostanze a essa relative, le sue conseguenze e i provvedimenti adottati per porvi rimedio. Tale documentazione consente all'autorità di controllo di verificare il rispetto del presente articolo.

      Tutela dei minori

      I Servizi e/o i prodotti offerti da Cadelsette.it hanno come destinatari soggetti che, sulla base della normativa nazionale di riferimento, siano giuridicamente in grado di concludere obbligazioni contrattuali. Al fine di evitare utilizzo illegittimo dei propri servizi e/o prodotti il Titolare attua misure di controllo del codice fiscale e di documenti di identità rilasciati dalle autorità competenti.

      Comunicazione a terzi (art.13, 1° comma GDPR)

      Il Titolare comunica i dati personali dell'interessato a terzi la cui attività concorre necessariamente all'espletamento (o miglioramento) di attività inerenti il rapporto e/o per rispondere a determinati obblighi di legge, esempio: consulenze fiscali, consulenze legali, tecniche e collaborazioni ...

      3) Art.13, 2° comma, lettera e del GDPR

      • Nel caso in cui il cliente non fornisce i dati identificativi necessari: non può essere erogato il servizio

      • Nel caso in cui il cliente non fornisca il consenso dei dati personali per fini commerciali non avrà disservizi e non riceverà offerte

      e) se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l'interessato ha l'obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati;

      Sicurezza nel trattamento dei dati, articolo 32 GDPR

      Sicurezza del trattamento: Cadelsette.it dispone l'utilizzo di misure di sicurezza adeguate a preservare la sicurezza, la riservatezza e l'integrità dei dati personali dei clienti e impone uguali misure sia ai fornitori che ai responsabili. Cadelsette.it controlla costantemente sia le strutture tecniche che gli accessi ai sistemi.

      1.Tenendo conto dello stato dell'arte e dei costi di attuazione, nonché della natura, dell'oggetto, del contesto e delle finalità del trattamento, come anche del rischio di varia probabilità e gravità per i diritti e le libertà delle persone fisiche, il titolare del trattamento e il responsabile del trattamento mettono in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio, che comprendono, tra le altre, se del caso: a) la pseudonimizzazione e la cifratura dei dati personali; 4.5.2016 L 119/51 Gazzetta ufficiale dell'Unione europea IT
      b) la capacità di assicurare su base permanente la riservatezza, l'integrità, la disponibilità e la resilienza dei sistemi e dei servizi di trattamento; c) la capacità di ripristinare tempestivamente la disponibilità e l'accesso dei dati personali in caso di incidente fisico o tecnico; d) una procedura per testare, verificare e valutare regolarmente l'efficacia delle misure tecniche e organizzative al fine di garantire la sicurezza del trattamento.

      2.Nel valutare l'adeguato livello di sicurezza, si tiene conto in special modo dei rischi presentati dal trattamento che derivano in particolare dalla distruzione, dalla perdita, dalla modifica, dalla divulgazione non autorizzata o dall'accesso, in modo accidentale o illegale, a dati personali trasmessi, conservati o comunque trattati.

      3.L'adesione a un codice di condotta approvato di cui all'articolo 40 o a un meccanismo di certificazione approvato di cui all'articolo 42 può essere utilizzata come elemento per dimostrare la conformità ai requisiti di cui al paragrafo 1 del presente articolo.

      4.Il titolare del trattamento e il responsabile del trattamento fanno sì che chiunque agisca sotto la loro autorità e abbia accesso a dati personali non tratti tali dati se non è istruito in tal senso dal titolare del trattamento, salvo che lo richieda il diritto dell'Unione o degli Stati membri.

      Conservazione dei dati

      I dati personali sono conservati in archivi cartacei, informatici e telematici situati in paesi che rispettano il GDPR (paesi UE)

      Art.13, 2° comma, lettera a del GDPR

      [...] il titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti ulteriori informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente:

      a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

      Cadelsette.it conserva i dati del cliente per il periodo necessario a fornire i servizi richiesti nel rispetto delle legittime finalità per cui sono stati raccolti, salvo il caso che questi non ne richieda esplicitamente la cancellazione.

      In particolare i dati raccolti per l'erogazione dei servizi/prodotti sono conservati per tutta la durata del servizio stesso e per un massimo di 12 mesi dalla sua cessata attività.

      I dati raccolti per finalità di promozione commerciale, come da punto 2 lettera d del presente documento, saranno conservati per un massimo di 24 mesi, salvo espressa richiesta di cancellazione.

      Saranno conservati secondo i termini della vigente normativa esclusivamente per garantire gli adempimenti degli obblighi di legge (obblighi fiscali e contabili), che permangono anche dopo la cessazione del contratto, i dati personali necessari a tale adempimento.

      Nei casi in cui si dovessero far valere in giudizio i diritti derivanti dal contratto e/o dall'iscrizione anagrafica, i dati personali dell'interessato saranno trattati, esclusivamente per tali finalità, per il tempo necessario al loro perseguimento.

      Ai sensi degli artt.15-22 del GDPR 2016/679 scrivendo al Titolare del trattamento dei dati all'indirizzo e-mail info@cadelsette.it l'interessato può esercitare, con riferimento ai propri dati personali, i diritti di: Accesso, Rettifica, Portabilità, Revoca del consenso, Cancellazione ed oblio, Limitazione del trattamento, Opposizione al trattamento per motivi legittimi o per l'invio di comunicazioni di marketing. In qualsiasi momento l'interessato può richiedere l'elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento e dei terzi cui i dati personali possono essere comunicati.

      Articolo 15

      Diritto di accesso dell'interessato

      1.L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.

      2.Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.

      3.Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

      4.Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

      Rettifica e cancellazione

      Articolo 16

      Diritto di rettifica

      L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

      Articolo 17

      Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio»)

      1.L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; 4.5.2016 L 119/43 Gazzetta ufficiale dell'Unione europea IT
      b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.

      2.Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.

      3.I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario: a) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento; c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3; d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o e) per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

      Articolo 18

      Diritto di limitazione di trattamento

      1.L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

      2.Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro. 4.5.2016 L 119/44 Gazzetta ufficiale dell'Unione europea IT
      3.L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata. Articolo 19 Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell'articolo 16, dell'articolo 17, paragrafo 1, e dell'articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.

      Articolo 21

      Diritto di opposizione

      1.L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

      2.Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

      3.Qualora l'interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità. 4.5.2016 L 119/45 Gazzetta ufficiale dell'Unione europea IT

      4.Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all'attenzione dell'interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l'interessato.

      5.Nel contesto dell'utilizzo di servizi della società dell'informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l'interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

      6.Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell'articolo 89, paragrafo 1, l'interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico.

       

      Per qualsiasi informazione siamo disponibili al numero +39 3442418030

       

      Avvisiamo la gentile clientela che causa COVID-19 le consegne potranno subire leggeri ritardi

       

       

      Accettare


      Riepilogo
      --------
      Totale prodotti
      € 0,00
      Metodo pagamento
      Carta di credito Carta di credito (nessuna commissione)
      Pay pal
      Metodo spedizione
      Corriere € 8,00
      Totale spese
      € 0,00
      Inserisci il tuo coupon
      Verifica

      Attenzione
      Ti arriveranno due mail, una di riepilogo ordine e una di registrazione